7 aprile 2016

Lost in TV Shows #20: Marzo

Salve cari e bentornati su BBSE!
Oggi ritorniamo con la nostra rubrica dedicata alle serie TV. Il nostro recap del mese di Marzo sarà molto ricco, quindi mettetevi comodi e preparatevi a leggere i nostri fangirlamenti di fine mese. Come sempre, attenti a possibili spoiler.

LOST IN TV SHOWS
Cosa abbiamo visto questo mese?

ANNIE: Beh, nel mese di marzo, come ogni anno, sono più le serie TV che inizio a guardare, piuttosto che quelle che concludo.
Come vi avevo raccontato nel mese di Febbraio, avevo iniziato a vedere Tutto può succedere, la serie  remake di Parenthood andata in onda su Rai 1. Gli ultimi due episodi sono stati piuttosto drammatici, soprattutto per la famiglia di Alessandro, che ha dovuto affrontare il "problema" della relazione tra Federica e Lorenzo, non andando mai troppo per il sottile, per poi passare a Sara, abbandonata di nuovo dall'uomo con cui aveva iniziato una relazione. In compenso, il prof. Nardini si è celato nell'ombra ed è ricomparso al momento giusto, e sembra proprio non aver perso le speranze con Sara.
Insomma, se vi piacciono i family drama, questa serie è l'ideale. Ho amato moltissimo il cast, visto che le performance attoriali sono nettamente superiori a quelle che siamo abituati a vedere nelle serie made in Italy, ma anche ed i temi trattati nel corso degli episodi. Prima stagione decisamente promossa, adesso si aspetta la prossima!
Altra serie che ho concluso in questo mese è Recovery Road, che è arrivata con il finale della prima stagione nei giorni scorsi, con un episodio che lascia sperare benissimo per una seconda stagione. Nel complesso la serie mi è piaciuta, vedere dei ragazzi, ma anche degli adulti, che in prima persona affrontano il percorso di disintossicazione da alcool e droghe per me era qualcosa di inedito, e mi ha aperto davvero gli occhi su un mondo che non conoscevo affatto. Promossi a pieni voti i miei adorati Sebastian de Souza e Jessica Sula, che sono tornato in una veste molto diversa da quella che avevo visto in Skins e che nei loro ruoli riescono davvero bene.
Agent Carter è arrivato invece alla fine della seconda stagione. Amo molto questa serie, soprattutto il personaggio di Peggy, ma allo stesso modo ho visto un leggero calo in questa seconda stagione, rispetto alla prima. Interessante il plot e la cattiva di turno, Whitney Frost, ma Peggy forse è stata un po' troppo concentrata sui suoi interessi amorosi per i miei gusti. In ogni caso, sono stata felice della sua scelta, alla fine, perché...OTP endgame! 
Adoro Hayley Atwell nel ruolo di Peggy, che riesce ad essere davvero eccezionale. L'accoppiata con Mr. Jarvis (James D'Arcy) funziona benissimo, i due sono dei partners in crime  adorabili, molto divertenti e soprattutto efficienti in azione. L'agente Sousa, adesso diventato capo dell'SSR nel dipartimento di Los Angeles, dove si svolge la vicenda in questa stagione, è un cucciolo adorabile, ma anche un uomo deciso quando serve.
Altro show terminato a Marzo è stato Younger, di cui si è conclusa la seconda stagione ed è previsto già un ritorno con la terza. Questa seconda stagione l'ho vistaun po' per dovere, sperando episodio dopo episodio che la serie si risollevasse un po', ma onestamente non so se continuerò a vederla. La prima stagione è stata decisamente più divertente, mentre questa ha lasciato un po' a desiderare.
Questo mese passato inoltre ho visto a tempo di record le tre stagioni di Miranda, il più brillante e divertente tra gli show inglesi che io abbia mai visto. Non lo conoscete o non lo avete ancora visto? MALE. Vi siete perso un sacco di risate.
La serie ruota intorno a Miranda (Miranda Hart), una donna molto alta e che per questo spesso viene scambiata per un uomo. Miranda ha qualche problema con i rapporti umani e tutte le situazioni sociali in cui si ritrova per lei sono imbarazzanti, soprattutto se ci sono di mezzo degli uomini. Proprio perché riesce a mettersi in ridicolo in qualsiasi occasione possibile, la madre, Penny, è costantemente delusa da lei. Penny, disperata, vorebbe solo che Miranda trovasse un lavoro come si deve e sposasse un uomo rispettabile. Al momento però Miranda gestisce un negozio di scherzi e articoli da regalo insieme a Stevie, la sua unica amica d'infanzia. 
A turbare la vita ed i sentimenti di Miranda, ritorna proprio nel pilot della serie, Gary Sutton (Tom Ellis), un affascinante chef per il quale Miranda ha una cotta da sempre. 
Questa è una serie che vi consiglio dal profondo del mio cuore, perché ho riso tantissimo guardandola. Miranda è un personaggio unico, con tutte le sue stranezze, i giochi di parole, una madre un po' troppo invadente e la voglia di rimanere un po' bambina nonostante gli anni che passano. 

Per il resto, avendo deciso di sospendere per il momento la visione di Arrow e avendo terminato tutti quelli di cui sopra, ho iniziato a vedere la seconda stagione di Daredevil e di Stitchers.
Per il resto, devo darmi ai recuperi di tutti gli episodi che ho trascurato, soprattutto durante la settimana di Pasqua ç_ç 

Teen WolfGIUSY: Questo mese ho terminato la quinta stagione di Teen Wolf (qui trovate il link con il mio commento sull'ultimo episodio e alcune considerazioni finali). E' stata una stagione di alti e bassi, dove la mancanza di grandi personaggi principali come Derek e Peter si è fatta sentire molto. Personalmente mi ha un po' delusa, anche se tutto sommato è stata una stagione carina, solo che mi aspettavo di più. Dita incrociate per la sesta!

The Vampire DiariesDi The Vampire Diaries (7° stagione) ho visto soltanto un episodio, l'unico che è andato in onda  nel mese di marzo, prima della pausa. E' stato un episodio emozionante, le parole di Bonnie mi hanno fatta piangere come non accadeva di un pezzo - l'ultima volta che ho pianto così è stato per la morte di un personaggio di Teen Wolf. E odio Damon per averla fatta soffrire così e amo Damon perché è sempre il solito egoista, il Damon di sempre. Il rapporto tra questi due è così bello che sto sperando davvero che si mettano insieme.
Sono in pari anche con Shadowhunters che mi piace sempre di più. Devo ammettere che alcuni personaggi e attori sono migliorati nel corso della serie e poi l'ultimo episodio, 1x12 Malec, è stato così meraviglioso che non posso smettere di guardare gif *w*. Avevo paura che fosse troppo presto per un bacio tra Alec e Magnus, ma la puntata è stata così bella e ben fatta che dubbi del genere sono passati in secondo piano. Non vedo l'ora di vedere l'ultimo episodio!!
La terza stagione di The 100 è una rivelazione continua. E' vero che alcune scelte del produttore sono molto discutibili, ma tutto sommato mi è sempre piaciuto per questo motivo, perché non è prevedibile e sa sempre come sorprendermi. Al momento la situazione sul campo Jaha sta degenerando e non vedo l'ora come gli Skycru gestiranno questa situazione, ma soprattutto cosa faranno Bellamy e gli altri, dato che finalmente si sono resi conto delle loro azioni!
ShannaraMr. Robot

Come nuove serie ho iniziato Mr. Robot e The Shannara Chronicles. Di Mr. Robot mi mancano soltanto due episodi e non vedo l'ora di parlarvene perché ne sono innamorata. Sono innamorata di Elliot, il protagonista di questa serie, un ragazzo complesso, ma a mio parere dolcissimo e che ogni volta mi fa venire voglia di entrare nello schermo e abbracciarlo. E' una serie piena di sorprese, con svolte inaspettate, che ti fa chiedere perché-non-l'hai-iniziata-prima. Di The Shannara Chronicles ho visto tre episodi i primi di marzo, ma ho dovuto interromperla per mancanza di tempo. Ad ogni modo conto di continuarla appena mi metto in pari con le serie che sto seguendo.

ALENIXEDDA: Finalmente, dopo la laurea sono riuscita a rimettermi in pari con la programmazione americana di Grey's Anatomy e Jane the Virgin.
La dodicesima stagione di Grey's Anatomy  si sta rivelando molto interessante, soprattutto dalla tredicesima puntata in poi, in cui vediamo Meredith lottare con i suoi demoni e col dolore di una perdita enorme, e anche gli altri personaggi hanno parecchio spazio (Amelia, ancora non ho capito se mi stai simpatica o se ti odio profondamente!! E tu, April, sei veramente pessima!!!). Sono invece un po' dubbiosa sui nuovi personaggi, per ora non mi hanno coinvolto affatto!


Per quanto riguarda invece Jane the Virgin e la sua fantastica famiglia, sono convinta che si tratti di uno dei telefilm migliori della categoria! È una serie che fa ridere, sorprendere e appassionare, in cui anche i personaggi negativi riescono a crescere e tu finisci per affezionarti anche a loro (Petra, sto parlando proprio di te! *_*). Me encanta!!

Infine, ho visto la prima puntata di 11.22.63, la serie tv ispirata al bellissimo romanzo di Stephen King, e mi è paiciuta un sacco!! Attori bravissimi (James Franco su tutti), fedeltà alla trama del romanzo e un'accuratezza nell'ambientazione, costumi e fotografia che me l'hanno fatta amare totalmente!! Magari ve ne parlerò meglio in un post apposito!!!


E con questo è tutto =)
Aspettiamo i vostri commenti sulle serie tv che avete seguito!
Un abbraccio

6 commenti:

  1. Darederil l'ho cominciato qualche giorno fa e gia mi piace un sacco!
    Mr. Robot l'ho cominciata anch'io e devo vedere il nono episodio: non so tu ma o non esiste serie tv che mi abbia scombussolato il cervello così tanto! Non so davvero che succederà in queste due ultime puntate! A questo punto sto mettendo in discussione tutto quello che credevo fosse vero! XD
    11.22.63 è una serie che spero di vedere presto! Magari prima leggo il libro di King..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, ti capisco! A distanza di una settimana ho ancora il cervello sottosopra e non riesco a smettere di pensare a questa serie *-*

      Elimina
    2. Ciao Arya, ti consiglio assolutamente di leggere prima il libro di King, è davvero uno dei suoi romanzi migliori, anche se non è horror nel senso stretto del termine!!

      Elimina
  2. The Shannara Chronicles *^*
    Mr Robot l'ho appena cominciato, AMO Elliot. Shadowhunters... Dopo il loro bacio sono andata in iperventilazione saltellando come una pazza per casa xD Tutto può succedere avevo cominciato a vederlo, non mi sembrava la solita palla italiana... aveva qualcosa di migliore, diciamo xD Infatti penso che un giorno o l'altro potrei recuperarlo, soprattutto perché adoro Parenthood.:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Elliot *-* amo amo amo!
      Io non posso smettere di guardare gif Malec.
      Prima o poi farò un video.

      Elimina
  3. Annie, sei il male! :P Appena ho letto il nome di Tom Ellis sono corsa a guardare il pilot di Miranda e... sono morta dal ridere! X°D Boh, penso che me lo sparerò in questi giorni, è troppo divertente. XD
    Sono ferma con molte delle serie citate in questo post, ma conto di recuperarle (in particolare Mr. Robot e Agent Carter. :3

    RispondiElimina