11 marzo 2016

Ti (s)consiglio un film #3 La bella e la bestia (2014)

Qualche settimana fa hanno trasmesso La bella e la bestia su canale 5 e, dopo un attimo di esitazione, ho deciso di vederlo. Sono felice di averlo fatto soltanto di recente piuttosto di andarlo a vedere al cinema quando uscì. La bella e la bestia, film del 2014 diretto Christophe Gans (ecco, già solo che è diretto da un francese ve lo sconsiglio ahah), è la versione cinematografica della celebre fiaba. Ovviamente dimenticatevi il cartone disney perché sono abbastanza diversi (da quel che ricordo del cartone) e forse a livello di trama il film è più fedele. Più che un film no, si tratta di un film "nì", con delle basi interessanti non sfruttate appieno.

1810. Belle è una dei sei figli di un mercante che, caduto in disgrazia, ha perso ogni suo possedimento e ricchezza. A differenza delle altre sorelle, Belle è una ragazza dai modi gentili, umile e dotata di buon cuore che non ha mai dato peso al denaro. La sorte di Belle però è nelle mani del padre che stringe un redditizio accordo con la Bestia, un orribile uomo maledetto in cerca di amore e redenzione che vive in un immenso castello…

La storia a mio parere si dilunga troppo nella prima parte. E' stato difficile continuare a guardarlo e ogni minuto che passava era sempre di più la voglia di abbandonarlo. Nonostante la lentezza della narrazione, la storia è affrettata e infatti in pochissimo tempo Belle e la bestia si amano, cosa che mi ha fato storcere il naso. Un amore campato nell'aria il loro, poco credibile agli occhi del telespettatore, e che sicuramente ha influito tanto nel mio giudizio. La storia inizia ad ingranare soltanto nel finale (l'unica parte che mi è piaciuta), difetti (vedi: insta-love) a parte.

E' un vero peccato perché la fotografia e gli effetti non sono male - eccetto per la bestia, il cui travestimento a mio parere è ridicolo - e le basi della storia sono anche interessanti. Felice di non aver speso i soldi del biglietto al cinema.

Cast: Léa Seydoux (Belle), Vincent Cassel (la Bestia), André Dussollier (il padre), Yvonnes Catterfeld (la principessa). Altre info qui.

Che ne pensate? Lo avete visto? Vi è piaciuto?
Giusy

5 commenti:

  1. Mi sa tanto che ho fatto bene a non andarlo a vedere al cinema... ! Peccato perché sembrava un bel film, con un splendida fotografia. Sarà che il cartone della Disney mi piaceva moltissimo... forse mi sarebbero mancati tazzine e candelabri parlanti XD ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto, hai fatto bene! A me sono mancate tantissimo le tazzine e i candelabri..ci sono rimasta male quando ho capito che non li avrei visti :c

      Elimina
  2. No, non l'ho mai visto ma ad essere onesta non m'ispira molto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora te lo sconsiglio assolutamente XD

      Elimina
  3. A me è piaciuto, non è al livello del film Disney, ma è carino!❤ E i costumi sono favolosi!😍

    RispondiElimina